Regione Liguria

La Liguria – è una regione italiana a statuto ordinario dell’Italia nord-occidentale di 1 550 640 abitanti, con capoluogo Genova. Il suo nome deriva dall’antica popolazione dei Liguri, anche se in realtà i confini della Liguria antica erano molto più estesi di quelli dell’attuale regione ed includevano tutta la pianura piemontese a sud del Po, l’attuale Lombardia sud-occidentale dall’Oltrepò pavese fino alla confluenza del Ticino nel Po, le zone collinari e montuose del Piacentino, l’attuale Lunigiana e il Nizzardo fino al fiume Varo; gli attuali confini amministrativi, definiti solo nel 1923, coincidono in gran parte con quelli della storica Repubblica di Genova. Fino al 1860 la circoscrizione amministrativa Liguria, comprendeva anche la Provincia di Nizza Marittima, ceduta poi alla Francia a seguito del Trattato di Torino – marzo 1860 – con l’eccezione del circondario di Sanremo e di quello di Porto Maurizio, entrati a far parte del Regno d’Italia.

Secondo un luogo comune, la Liguria sarebbe stretta tra il mare e le catene montuose delle Alpi e dell’Appennino: di conseguenza la regione potrebbe essere ridotta a due fasce costiere, ad est e a ovest di Genova: la Riviera di Ponente e la Riviera di Levante. In realtà, la Liguria comprende anche grandi porzioni di territorio tributarie del bacino del Po a nord del crinale alpino-appenninico e quasi tutto il retroterra marittimo, il lungo tratto di litorale compreso tra gli storici confini con la Francia e la bassa valle del Magra nei dintorni di Sarzana e Aulla (MS): questo confine orientale appare tuttavia meno definito, poiché coincide solo in parte con il basso corso del fiume Magra e include parte della piana litoranea di Luni.

Origine del testo: Wikipedia

I PAESI CHE HO VISITATO IN QUESTA REGIONE:


1 – Albenga – Sv

2 – Chiavari e la “Real cereria”

3 – Dolceacqua