Giuseppe Rotta – Emozioni visive

Carissimo Franco,
questa mattina ho voluto rivedere le tue immagini inserite nel tuo bellissimo sito web. L’ho fatto perché da una prima lettura le tue foto mi avevano suscitato un grandissimo interesse. “Rileggendole” attentamente e lasciando da parte il mio spirito critico, dettato più dall’interesse della mia abitudinaria concezione fotografica, ti devo ringraziare del magone che hai fatto suscitare in me. L’emozione che ho provato e che ancora provo, mi hanno indotto a mettere da parte alcuni pregiudizi ed esternare tutto il mio compiacimento per le tue “opere” che spaziano in un insieme di innovative tecniche e inquadrature. Parlano con dei colori e con degli spunti grafici che sono degne di un vero maestro della fotografia artistica. Questo non lo dico per affermare la nostra consolidata amicizia, bensì per esternare solamente le mie emozioni. Quando una foto suscita emozione vuole dire che quella foto è degna di entrare nel sentimento ed appagare la voglia di bellezza e soddisfacimento dello spirito che rinnova il cuore delle persone sensibili. Chi è appassionato di immagini non può che essere infinitamente avvolto dallo spazio, dalla profondità, dal senso dell’infinito della leopardiana concezione. Non voglio dilungarmi di più perché sembrerebbe che la mia sia una interessata “lisciatina”, ti posso garantire che non lo è! Non ti montare la testa. Vai avanti per la tua strada. Regalami ancora altre emozioni gratuite ed io non potrò fare altro che ringraziarti infinitamente.
Ciao Franco ti auguro una felice Pasqua a te ed ai tuoi cari.

Giuseppe Rotta


IMMAGINI