Circuito UIF 2015

Il Circuito UIF 2015 – Quest’anno il Circuito UIF inizia il ciclo delle mostre nel Salento e precisamente da Casarano, resterà nella ridente cittadina pugliese per tutto il mese di giugno, successivamente verrà spostata nei locali del gruppo fotografico sambucese.

Un bel salto in Liguria per la successiva tappa; qui, prima il Gruppo Fotografico de “La Mela Verde” di Mallare e poi a seguire il Gruppo fotografico “Torria” eseguiranno le loro rispettive esposizioni quindi renderanno il plico con le 50 foto al gruppo fotografico di Palermo che ne farà un’ esposizione a Bagheria durante l’annuale Festa del Fotoamatore.

Dalla Conca d’Oro alle Marche per altre due esposizioni: la prima a San Benedetto del Tronto e dopo a Chiaravelle. Subito dopo, nei mesi di gennaio e febbraio il Circuito sosterà, finalmente, in Abruzzo, nella bella Sulmona (Aq), vseguiranno successivamente le ultime due esposizioni previste: in Toscana a San Vincenzo (Li) e a seguire l’ultima mostra  a Caiazzo.

I dieci autori che hanno avuto il diritto e il privilegio di parteciparvi, in questa edizione sono in ordine alfabetico: Biglino Gloriano, titolo della presentazione “Giochi d’acqua sul Maria  – Falco Giuseppe, titolo della presentazione “Visioni londinesi” – Loviglio Maurizio, titolo della presentazione “Museum” – Maghenzani Giorgio titolo della presentazione “B & W landscape – Oliveri Bruno, titolo della presentazione “La mia Francia” – Pecoraro Domenico, titolo della presentazione “La Baia degli Angeli” – Pepe Aldo, titolo della presentazione “Occhi di ragazza” – Rinaldi Mario, titolo della presentazione “Le Farchie” – Robiglio Massimo, titolo della presentazione “Emozioni” – Sarrocco Giovanni, titolo della presentazione” Presenze assenze”.


1 – BIGLINO GLORIANO “Giochi d’acqua sul Maira”


2 – FALCO GIUSEPPE “Visioni londinesi”


3 – LOVIGLIO MAURIZIO – “Museum”


4 – MAGHENZANI GIORGIO “B & W landscape


5 – OLIVERI BRUNO – “La mia Francia”


6 – PECORARO DOMENICO “La Baia degli Angeli”


7 – PEPE ALDO – “Occhi di ragazza”


8 – RINALDI MARIO – “Le Farchie”


9 – ROBIGLIO MASSIMO  “Emozioni”


10 – SARROCCO GIOVANNI  “Presenze assenze”