EFFETTO TWIRL (Vortice) - L'immagine che  costruiremo, sarà composta da un testo che galleggerà su un fondo, caratterizzato da un vortice. Tutto questo creato con le tante potenzialità di Php.

Diamo vita al  nuovo documento che conterrà l'immagine: Menu [FILE]-Nuovo  (control + N è il comando da tastiera). Digitiamo "GRAPHIC TWIRL" come nome e il valore 15 cm sia per  larghezza che per altezza. Come risoluzione usiamo 72 dpi e come metodo impostiamo RGB. Partiamo con uno SFONDO di colore bianco.

.

.

.

.

.

.

.

.

Adesso selezioniamo lo Strumento di Selezione rettangolare nella Palette degli strumenti. Per controllare con precisione la misura della selezione, rendiamo visibile, se ancora non  lo è, il Pannello info, da: Menu [FINESTRE]-Mostra info. Ora possiamo realizzare la selezione che ci serve, cliccando e trascinando alla misura di circa 14 cm per la larghezza e 1 cm per l'altezza. Riempiamola con il colore  Nero, da: Menu [MODIFICA]-Riempi e selezionando come Contenuto il Nero, l'Opacità al 100% e il Metodo normale (alt+del  -   con il colore Nero impostato come colore di Primo piano nella Palette degli Strumenti).

.

.

.

.

 

.

.

.

.

Mantenendo la selezione Attiva, copiamo negli appunti da: Menu [MODIFICA]-Copia (Control+C - comando da tastiera). Selezioniamo tutto da: Menu [SELEZIONE]-Tutto (Control+A - comando da tastiera) e cancelliamo premendo il tasto DEL (verificare che come colore di background, nella Palette Strumenti, sia selezionato il colore Bianco). Adesso Incolliamo la selezione precedentemente copiata da: Menu [MODIFICA]-Incolla (Control + V - Comando da tastiera). Come si può vedere, Photoshop  inserisce automaticamente un nuovo livello e, cosa ancora più importante, inserisce la  selezione nera, perfettamente al centro del documento.

. . . .

. . . .  

Incolliamo una seconda volta da: Menu [MODIFICA]-Incolla (control+V), ora restando posizionati in questo nuovo livello, premiamo la combinazione dei tasti  Control+T per rendere Attive le maniglie di Trasforma immagine. Posizioniamoci appena all'esterno di uno spigolo e Ruotiamo di 90° gradi con il puntatore, tenendo premuto il tasto Shift per vincolare la rotazione di 15° gradi a volta.

Nella Palette Livelli, clicchiamo sull'icona di Visibilità livello del Livello sfondo, dalla forma di un Occhio. Come si può vedere nascondendo l'icona, il livello non sarà più visibile. Ci posizioniamo su uno dei due livelli soprastanti e cliccando sulla freccia in alto a destra selezioniamo la funzione Unisci visibili, abbiamo così unito i due livelli con le selezioni nere al loro interno, ma salvaguardando dall'unione il livello Sfondo.

. .

  . .    

Questa specie di "croce" o "segno +" ci servirà per creare l'effetto "Vortice - Twirl". Rimaniamo posizionati sul livello Livello 2 e senza alcuna selezione attiva ci portiamo su: Menu [FILTRO]-Distorsione effetto spirale, spostando verso destra il triangolino, selezioniamo il massimo valore dell'angolo. Per migliorare l'effetto, ci serviamo di un altro filtro. Da: Menu [FILTRO]-Sfocatura>Sfocatura radiale, impostiamo i valori 36 per il Fattore e le voci Rotazione per metodo, Sfocatura e Buona per qualità. L'effetto adesso è sicuramente migliorato, però, ancora non soddisfacente al massimo. Quindi, velocemente cumuliamo lo stesso Filtro premendo la combinazione dei tasti  Control+F. Questa combinazione di tasti permette di ripetere rapidamente l'ultimo filtro usato, senza dover richiamare i vari menu.

Torniamo a rendere visibile il livello Sfondo cliccando di nuovo sulla sua icona di Visibilità livello (adesso non vi è nulla, al click comparirà l'Occhio che ci indicherà che il livello è Visibile). Bene, abbiamo ottenuto quello che volevamo.

. . . .

A questo punto: cliccando sull'icona  Crea nuovo livello, in basso nella Palette livelli, creiamo un nuovo livello. Clicchiamo due volte sopra al suo nome e nominiamolo  "Riempimento". Posizionati sul livello appena creato, selezioniamo nella Palette degli strumenti lo Strumento sfumatura, rendiamo visibile il suo pannello delle opzioni cliccandovi due volte sopra. Nel menu a scorrimento Sfumatura (dello stesso pannello opzioni strumento), selezioniamo la funzione Primo piano a Sfondo e nella voce Tipo selezioniamo Radiale. Prima di effettuare il riempimento, verifichiamo che come colore di Primo piano sia selezionato il Nero e come colore di Background sia selezionato il Bianco.

Eseguiamo il riempimento: ci posizioniamo al Centro dell'immagine, clicchiamo e, mantenendo premuto ci spostiamo obliquamente verso uno degli Spigoli dell'immagine infine rilasciamo il mouse. Sulla Palette livelli regoliamo l'opacità del livello: spostiamo il triangolino verso sinistra fino al raggiungimento del valore 75, oppure digitiamo direttamente il valore dal tastierino numerico. Selezioniamo anche dal menu dei Metodi (sempre nella Palette livelli) la funzione Luce intensa.

. Ecco fatto il nostro vortice.

. .

. .

Ci siamo accorti, che forse il vortice è un pò piccolo come diametro nei confronti dell'immagine totale, quindi procederemo ad allargarlo. Per prima cosa ci posizioniamo sul livello riempimento, cliccando sopra al nome nella Palette livelli. Per allargare in egual misura sia il livello riempimento sia il livello vortice, si dovranno selezionare entrambi contemporaneamente (Tenere pigiato il tasto Shift mentre si clicca sui livelli per selezionarli insieme) e collegarli insieme cliccando sulla prima icona (collegamento livelli - catena) nella medesima Palette livelli; i due livelli adesso presentano il segno (catena) di collegamento, qualsiasi operazione di ridimensionamento effettuata ad uno dei due livelli, l'altro ne subirà lo stesso effetto.

Adesso, diamo una colorazione al vortice. Nella Palette livelli creiamo un nuovo livello,  cliccando sull'icona Crea nuovo livello, poi con un doppio click sul nome dello stesso livello lo rinominiamo Cielo. Facciamo apparire la Palette campioni, da: Menu [FINESTRA]-Mostra campioni. Selezioniamovi un colore Blu scuro come colore di Primo piano, mentre come colore di Background un  Azzurro. Da: Menu [FILTRO]-Rendering Nuvole tenendo contemporaneamente premuto il tasto Alt realizziamo un effetto nuvole contrastate (per un filtro Nuvole più morbido) - nella Palette livelli regoliamo l'opacità al 77%  e  come di fusione del livello la funzione Moltiplica.

. . . .

Inseriamo il testo (TWIRL - font Arial bold 135 pt) di colore ROSSO (#ff0000). Rinominiamo il nuovo livello con il nome  Testo, clicchiamo sopra tale livello con il pulsante destro del mouse e scegliamo dal menu a comparsa  rasterizza livello, adesso possiamo applicare una distorsione spiraliforme. Da: Menu [FILTRO]-Distorsione-Effetto spirale imponendo nella finestra di dialogo il valore di 155.

. . . .  

Per migliorare l'effetto usiamo un Canale Alfa. Rendiamo visibile la Palette canali, da: Menu [FINESTRE] -Mostra canali. Creiamo un nuovo Canale cliccando sull'icona di Crea nuovo canale, posta in basso nella palette canali (la forma è la stessa dell'icona di Crea nuovo livello).

Posizionati sul canale 4, realizziamo un riempimento con lo Strumento sfumatura con le stesse opzioni usate in precedenza. Portiamoci al centro del canale Alfa 1, clicchiamo e trasciniamo verso l'esterno, fino alla fine della larghezza dell'immagine e rilasciamo il mouse.

. . . .

Riportiamoci nella Palette dei livelli da: Menu [FINESTRE] - Mostra livelli e posizioniamoci sul livello Testo. Ora carichiamo la selezione del Canale 4 appena realizzata con lo Strumento sfumatura. Carichiamo la selezione da: Menu [SELEZIONE] - Carica selezione e canale Alfa 1.

Completiamo l'immagine dando all'estremità del testo un effetto di movimento circolare, come se il testo fosse trascinato dal vortice. Da: Menu  [FILTRO]-Sfocatura- sfocatura radiale selezionando il valore 12 come fattore e le voci rotazione e migliore.

IMMAGINE FINALE

. . .  

Cliccando sui numeri si possono vedere altre  immagini con variazioni sullo stesso effetto roccia argillosa.

1 2 3 4