PRIMO PREMIO - SOGGIORNO DI UNA SETTIMANA PER DUE PERSONE

DON GIOVANNI HOTEL**** - Immerso nel verde delle campagne siciliane - Nel cuore delle TERRE SICANE.

3° GRANFONDO Valle dei Vini

Domenica 26 marzo 2017, Sambuca si è vestita con i colori dell'arcobaleno. Cinquecentocinquanta bikers, si sono dati appuntamento nel Borgo dei Borghi 2016, per la prova del Campionato Regionale di Mountain Bike...

Read More

CREARE LINEE LUMINOSE

SI propone qui uno dei tanti esempi che è possibile implementare, serve per acquisire la tecnica senza la pretesa di creare capolavori. Appresa la tecnica il consiglio è sempre quello di provare e riprovare a rifarlo, anche più volte...

Read More

L'IMMAGINE RUBATA

Questo è il metodo operativo per raccogliere le espressioni più vere, immediate, non appassite dalla preparazione, da quella inevitabile finzione cui non riesce a sottrarsi nemmeno il soggetto più disinvolto e sicuro di sé.

Read More

Domenica delle Palme – 2012

La Domenica delle Palme, a Sambuca di Sicilia, da un paio di anni a questa parte e precisamente da quando è arrivato Don Lillo Di Salvo a ricoprire la carica di Arciprete, è diventata molto più partecipata, molto più “folcloristica” pur nella sua sacrale rappresentazione. Maria, la mansueta asina scelta per portare in groppa fino

Read More

I “Mistrei” di Trapani

La processione de “I Misteri” del Venerdì Santo di Trapani, rappresenta un complesso di d’eventi che nel corso dei secoli, pur modificando l’esteriorità, ha mantenuto intatto il valore spirituale ed il profondo legame tra città e processione. Le mutazioni si legano all’affidamento dei gruppi della componente religiosa alle maestranze cittadine. Al sorgere di quest’ultime come forza

Read More

La Madonna dai capelli sciolti

Quando i “fratelli”, i “nudi”, hanno tolto alla statua del Gagini le corone dalle teste della Madonna e del Bambinello ho subito pensato che fosse per una questione di stabilità. Le corone sarebbero potute cadere nel tragitto che la statua compie dall’altare verso la “vara”, mentre la chiesa – gremita – intona un canto dedicato proprio alla

Read More

Salinando – 2008

La Riserva naturale integrale Saline di Trapani e Paceco è una riserva naturale regionale della Sicilia. Di origine fenicia, il geografo arabo al-Idrīsī documenta la presenza delle saline già nel periodo della dominazione normanna in Sicilia. Sotto il regno di Federico di Svevia fu istituito il monopolio di Stato sulla produzione del sale, che si protrasse anche durante la dominazione angioina.Furono in seguito

Read More

Viaggio tra, fede e tradizioni

Il Palio dell’Udienza a Sambuca di Sicilia. Viaggio tra storia, fede e tradizione (Sambuca, 2007) è un interessante opuscoletto di ventiquattro pagine stampato a cura del Comitato Palio dell’Udienza 2007 presieduto da Franco Zinna, che ha cercato, e cerca, in ogni modo, di valorizzare il Palio affinché “entri a pieno titolo tra gli avvenimenti più importanti del nostro territorio poiché oggi più che mai è indispensabile con centrare ed

Read More

Incontro di Pasqua – 2007

Gli incontri di Pasqua traggono origine nelle sacre rappresentazioni medievali che animavano tutta Europa. Le sacre rappresentazioni all’inizio erano viventi e si svolgevano in chiesa; dopo la Controriforma, che criticava le rappresentazioni viventi perché motivo di distrazione per i fedeli, i personaggi furono sostituiti da statue, issate su portantine dorate e portate a spalla da persone

Read More

Tra Sacro e Profano

A futura memoria – Un’iniziativa che merita il plauso, perché ogni attimo della vita meriterebbe di essere fissato, se non da mezzi tecnici, da un attimo di consapevolezza. É il modo per sottrarlo al tempo e viverlo nel migliore dei modi. Perché ogni momento è singolare, irripetibile, ed anche se dovesse ripresentarsi, si ripresenterebbe con altre caratteristiche, altri

Read More

Palermo, la “Vucciria”

Un celebre dipinto del 1974 di Renato Guttuso, titolato “LaVucciria di Palermo”, e che si può ammirare al Palazzo Steri, rappresenta la vita di questo mercato, “La Vucciria”, ed è caratterizzato da un’allegra baraonda di bancarelle trasformata dal pittore bagherese in una tappezzeria fantasmagorica  di colori e di “odori”. Il suo nome deriva dalla parola Bucceria, tratto dal francese boucherie,

Read More