«La città è di aspetto curiosissimo, viene situata in tre valli profonde nelle quali, con artificio, e sulla pietra nativa e asciutta, seggono le chiese sopra le case e quelle pendono sotto a queste, confondendo i vivi e morti la stanza. I lumi notturni la fan parere un cielo stellato.»

(Giovan Battista PacichelliIl Regno di Napoli in Prospettiva)

Matera, si trova nella parte orientale della Basilicata a 400 m s.l.m., al confine con la parte sud-occidentale della città metropolitana di Bari e l'estrema parte nord-occidentale della provincia di Taranto.

Sorge proprio al confine tra l'altopiano delle Murge ad est e la fossa Bradanica ad ovest, solcata dal fiume Bradano. Il corso di questo fiume è sbarrato da una diga, costruita alla fine degli anni cinquanta per scopi irrigui, ed il lago artificiale creato dallo sbarramento, chiamato Lago di San Giuliano, fa parte di una riserva naturale regionale denominata Riserva Naturale di San Giuliano.

Fonte del texto: Wikipedia


IMMAGINI