Maurici prof. Salvatore

Dalla personale fotografica “TRASPARENZE E…”  tenutasi presso il Circolo Civiltà Mediterranea di Sambuca di Sicilia dal 4 all’11 gennaio 2004.

Obiettivo principale del fotografo è quello d’immortalare un soggetto in un momento particolare della sua vita, un paesaggio, qualcosa che sta per accadere, un evento, un episodio della storia, qualcosa che per un attimo attira la nostra curiosità e la fantasia; allora, con la velocità del pensiero il dito pigia il tasto e quell’attimo è fermato. Franco Alloro è un vero artista. C’è chi fa “arte” dpingendo un’immagine con colori e pennelli, lui crea “arte” usando la macchina fotografica. Da sempre è un appassionato cultore della fotografia che esegue con naturale perizia e buongusto, con bravura. Franco ama fissare sulla pellicola le immagini che colpiscono i suoi sensi, ma (qui la fotografia diventa arte)attraverso elaborate tecniche, luci particolari e filtri colorati, riesce a rilevare ed evidenziare “Trasparenze di colori” che rappresentano l’anima stessa degli stessi soggetti fotografati. E qui che la sua opera esce dal provincialismo manieristico e s’innalza, trasformandosi in lineamenti originali e nuove immagini, in vera arte della fotografia.

Le opere presenti in questa sua mostra, scandiscono in maniera precisa il suo percorso artistico, l’evoluzione e la maturazione di un personaggio che da qualche tempo ci ha abituati ad un’arte d’avanguardia di grande valore. Egli segue canoni e meri tecnici che sono proiettati nel futuro, spesso sperimentali e di non facile comprensione. Se proprio un filo conduttore bisogna trovarlo in ogni mostra, esso può essere rilevato nelle trasparente di colore che segnano tutta la produzione dell’Artista; sono calde, avvincenti, capaci di stimolare emozioni e curiosità.


Le foto in mostra


Le foto della mostra